Girelle di pan brioche agli spinaci

GIrelle di pan brioche agli spinaci

Le girelle di pan brioche agli spinaci sono un piatto saporito e sfizioso. Io ho optato per un ripieno vegetariano a base di spinaci freschi e saporite olive nere e bianche.
L’impasto è molto versatile e si presta bene anche a farciture diverse, come ad esempio una farcia con prosciutto e formaggio oppure pomodoro e mozzarella.
Sono ottime per essere gustate sia calde che tiepide.

Preparazione 20 min + Tempo lievitazione 6 h

Cottura 30 min

Facile

Ingredienti:

Calcola Porzioni
Per il Pan Brioche
300gr farina Manitoba
200gr farina 00
1 uovo
250ml latte
40gr olio extra vergine di oliva
1cucchiaino miele
6gr sale
7gr lievito di birra disidratato (oppure 12 gr lievito di birra fresco)
Per la farcitura
400gr spinaci freschi già puliti
60gr formaggio a fette tipo edamer
q.b. pecorino grattugiato
q.b. olive nere denocciolate
q.b. olive bianche denocciolate
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato
q.b. sale grosso
q.b. latte

Preparazione

1.
Preparazione
Potete lavorare l’impasto a mano oppure con una planetaria con gancio a foglia.
Scaldate leggergemente il latte. Fate sciogliere il lievito in una tazzina piena di latte tiepido.
Unite in una ciotola la farina, il miele, il lievito e iniziate a mescolare. Aggiungete l’uovo e poco alla volta il latte. Continuate a mescolare energicamente e per ultimo aggiungete l’olio ed il sale.
Alla fine dovrete ottenere un panetto morbido e compatto.
Coprite l’impasto con un canovaccio e fate lievitare per 4-5 ore in luogo caldo e asciutto.
Nel frattempo portare a bollore una pentola piena d’acqua leggermente salata e non appena arriva al bollore aggiungete gli spinaci. Fate cuocere per un paio di minuti, quindi scolate e lasciate raffreddare.
Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto e dividetelo in 4 parti. Con l’aiuto di un mattarello stendete in 4 rettangoli.
Farcite ogni rettangolo con una base di spinaci, delle fette di formaggio, olive nere e bianche e pecorino grattugiato.
Aggiungete un poco di pepe nero macinato.
Piegato a questo punto i lembi laterali più lunghi verso l’interno. Partite da una delle estremità lunghe e arrotolate in modo da formare la girella.
Dividete la girella a fette. Adagiate ogni girella sopra una teglia ricoperta da carta forno.
Proseguite allo stesso modo con le altre girelle. Ricoprite le girelle con un canovaccio e lasciate riposare per 1 ora circa.
Trascorso il tempo di riposo, spennellate la superficie delle girelle con un poco di latte. Aggiungete del sale grosso in superficie.
Infornate in forno caldo statico a 200° e fate cuocere per 30 minuti.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments