Funghi trifolati

I funghi trifolati sono un contorno molto veloce da preparare e che permette di esaltare il gusto dei funghi.
Pochissimi ingredienti per la preparazione di un contorno che accompagna bene secondi di carne, una calda polenta oppure dei crostini di pane per la realizzazione di croccanti bruschette.
A seconda dell’utilizzo che ne volete fare, potete gustare i funghi ancora caldi oppure tiepidi.

Preparazione 15 min

Cottura 5 min

Facile

2 porzioni

Ingredienti:

300gr funghi champignon (peso dei funghi già puliti)
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato
q.b. prezzemolo
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. aglio

Preparazione

1.
Preparazione
Ripulite per bene i funghi rimuovendo ogni traccia di terra. Aiutatevi con l’aiuto di un coltello e del panno carta da cucina.
Sciaquate velocemente i funghi sotto acqua corrente fredda. Eseguite quest’operazione velocemente poichè in funghi assorbono molta acqua.
Tagliate i funghi a fettine.
In una padella versate un filo di olio extra vergine di oliva insieme ad uno spicchio di aglio. Fate scaldare l’olio e lasciate soffriggerre l’aglio giusto un minuto.
Rimuovete l’aglio, quindi versate i funghi nella padella.
Saranno sufficienti circa 5 minuti per la cottura dei funghi. Fate cuocere a fiamma vivace.
Quasi al termine della cottura aggiustate di sale e pepe. Aggiungete del prezzemolo fresco tritato.
Servite i funghi.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments