Grissini Bretzel

I grissini Bretzel sono dei grissini lievitati sicuramente diversi dalla classica versione. Quello che ti posso anticipare è che danno tante soddisfazioni.

Sfiziosi, originali e davvero gustosi.

Questi grissini hanno una doppia cottura che permette di ottenere la classica consistenza dei Bretzel.

Ottimi sia da servire come antipasto che come finger food.

Preparazione 90 min

Cottura 40 min

Difficoltà Media

16 grissini

Ingredienti:

500gr farina 0
250ml acqua
30gr zucchero
60gr burro
10gr sale
5gr lievito di birra disidratato
q.b. sale grosso

Preparazione

1.
Impasto
In una ciotola uniamo la farina e il lievito. Iniziamo a mescolare con le mani.
Versiamo l'acqua, tenendone un poco da parte e mescoliamo con un cucchiaio. L'impasto a questo punto sarà ancora grumoso.
Aggiungiamo quindi zucchero, sale e la restante acqua. Continuiamo a mescolare inizialmente con il cucchiaio e dopo con le mani.
Quando l'impasto inizierà a essere compatto, uniamo il burro a cubetti inserendone uno alla volta. Lavoriamo ancora l'impasto e aggiungiamo un altro pezzo di burro solo quando il precedente è stato completamente assorbito.
Dopo aver unito tutto il burro, avremo ottenuto un panetto liscio e morbido. Trasferiamo in una capiente ciotola e copriamo con della pellicola per alimenti.
Lasciamo riposare in luogo caldo e asciutto per 60 minuti.
2.
Trascorso il tempo di lievitazione, riprendiamo l'impasto e trasferiamo su un piano da lavoro leggermente infarinato.
Stagliamo dei pezzi di impasto e allunghiamo con le mani in modo da dare la forma del classico grissino.
Trasferiamo su un foglio di carta forno. Procediamo in questo modo sino a esaurimento dell'impasto.
Lasciamo riposare ancora 30 minuti coperti da un canovaccio, dopo trasferiamo in congelatore per altri 30 minuti.
3.
Cottura
Mettiamo sul fuoco un tegame basso e largo nel quale abbiamo versato acqua e bicarbonato secondo la seguente proporzione: 30 gr bicarbonato per ogni litro d'acqua.
Portiamo a sfiorare il bollore, quindi riprendiamo i grissini ben congelati.
Immergiamo i grissini poco alla volta (massimo 3) e lasciamo bollire per non più di un minuto.
Rimuoviamo aiutandoci con un mestolo forato e trasferiamo su un foglio di carta forno.
Procediamo in questo modo per tutti i grissini.
Cospargiamo quindi del sale grosso sui grissini.
Inforniamo in forno caldo a 230° statico e lasciamo cuocere per 20 minuti.
0 0 votes
Rating
Subscribe
Notificami
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments