Sfilatini aromatici

Sfilatini alle erbe aromatiche

Amo tantissimo questa ricetta per i ricordi e gli odori che emanano gli sfilatini appena sfornati.
Ho preparato in diverse occasioni speciali questi croccanti sfilatini. Quando ho ospiti a casa che mi vengono a trovare anche all’improvviso, la realizzazione di questa ricetta è senza alcun dubbio una certezza.
Croccanti, dorati e saporiti sono perfetti per accompagnare una cena oppure un aperitivo.

In base a ciò che il mio orto propone vario le erbe aromatiche utilizzate per insaporire gli sfilatini. La combinazione vincente per me, resta però quella che vi propongo qui: salvia, timo e maggiorana.
Potete anche optare per abbinamenti ancora più saporiti e sostituire le erbe aromatiche con delle olive verdi.

Preparazione 20 min + Tempo lievitazione 14 h

Cottura 20 min

Facile

8 sfilatini

Ingredienti:

Calcola Porzioni
320gr farina manitoba
220gr acqua
3gr lievito di birra disidratato
6gr sale
q.b. erbe aromatiche (salvia, timo, maggiorana)
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. farina di grano duro

Preparazione

1.
Preparazione
Prima di tutto scaldiamo l’acqua in modo che sia tiepida. In una tazzina da caffè versiamo un pò d’acqua tiepida ed aggiungiamo il lievito di birra.
Lasciamo riposare per 5 minuti.
In una spianatoia versare la farina e poco alla volta aggiungiamo l’acqua. Iniziamo ad impastare velocemente con le mani. Continuiamo a versare l’acqua sino al suo esaurimento. Aggiungiamo anche il lievito.
Alla fine otterremo un panetto bello elastico.
Lasciamo riposare per 15 minuti. Lasciate il panetto sulla spianatoia, coperto da un canovaccio.
Riprendiamo l’impasto ed aggiungiamo sale ed erbe aromatiche. Lavoriamo ancora per un paio di minuti.
Trasferiamo in una ciotola di vetro e lasciamo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Dopo trasferiamo l’impasto in frigorifero e lasciamo riposare tutta la notte.
Se non avete a disposizione molto tempo, potete ridurre la lievitazione. Fate riposare per almeno 2 ore a temperatura ambiente, avendo cura di coprire bene la ciotola.
Trascorso il tempo di lievitazione riprendiamo l’impasto e lavoriamolo in una spianatoia ben infarinata (farina di grano duro).
Dividiamo l’impasto in 8-9 parti. Con l’aiuto delle mani formiamo gli sfilatini.
Lavoriamo l’impasto in modo da dare la forma allungata. Avvolgiamo su se stesso lo sfilatino e trasferiamo in una teglia ricoperta da carta forno.
Lasciamo riposare per 30 minuti coprendo gli sfilatini con un canovaccio.
Versiamo un generoso filo d’olio extra vergine di oliva sugli sfilatini.
Inforniamo in forno caldo preriscaldato a 250° per 10 minuti. Abbassiamo la temperatura a 190° e lasciamo cuocere per altri 8-10 minuti.
Gli sfilatini dovranno essere belli dorati e croccanti.
Sfilatini alle erbe aromatiche
Sfilatini alle erbe aromatiche
0 0 votes
Rating
Subscribe
Notificami
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments