Crostata espresso goloso

Crostata moderna al caffè

La crostata espresso goloso è un dolcino sfizioso, ideale come fine pasto o come dessert al pomeriggio.
Si tratta di una preparazione composta da diverse fasi, ma non troppo complesse.
Potete preparare con un certo anticipo il cremoso al caffè e la base di frolla e completare poi la crostata il giorno dopo con la ganache al caffè.

Alla prima occasione speciale vi consiglio di provarla!

1 h + tempo di riposo del cremoso (12 h) e della frolla (30 min)

Media

Ingredienti:

Per la Frolla alla nocciola
100gr burro
110gr zucchero semolato
250gr farina 00
65gr farina di nocciole
1 uovo
1arancia scorza grattugiata
1pizzico sale
Per il Cremoso al caffè
125gr panna già zuccherata
25gr zucchero semolato
90gr latte parzialmente scremato
60gr caffè espresso
2 tuorli
80gr cioccolato al latte (cacao 30%)
2gr gelatina
Per la Ganache al caffè
50gr cioccolato fondente
40gr panna già zuccherata
30gr caffè espresso
Per guarnire
q.b. granella di nocciole

Preparazione

1.
Preparazione Frolla alla nocciola
Per la preparazione della frolla in una planetaria inserire il burro ed aggiungete lo zucchero. Azionare la planetaria con gancio a foglia. Amalgamare i due ingredienti. Dopo aggiungere l’uovo, la scorza di un’arancia grattugiata, il pizzico di sale e mescolare ancora. Iniziare ad aggiungere la farina in due volte. Mescolare velocemente sino ad ottenere un panetto liscio. Avvolgere la pasta frolla in della pellicola e riporre in frigo per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposto, riprendere la frolla e stenderla con l’aiuto di un mattarello sino ad ottenere uno spessore di 3 mm. Stendere la frolla in un ring microforato di 18 cm. Riporre in freezer sino all’utilizzo. Per la cottura della base di frolla. Infornare in forno preriscaldato a 180° per 15-18 minuti al massimo.
2.
Preparazione Cremoso al caffè
Per prima cosa mettere la gelatina in ammollo in acqua fredda per almeno 5 minuti. In un pentolino (fuori dal fuoco) mettere i tuorli, lo zucchero e mescolare velocemente con una frusta. Aggiungere quindi il caffè, il latte e la panna e mettere sul fuoco. Continuare a mescolare con la frusta fino a quando la crema sfiora il bollore (verificate che non superi gli 85 °). Versare quindi il composto in un frullatore ad immersione del quale avrete precedentemente aggiunto il cioccolato tagliato a pezzetti e la gelatina ben strizzata. Mescolare con il frullatore ad immersione facendo attenzione a non formare bolle d’aria. Ricoprire il cremoso con della pellicola a contatto e far raffreddare. Fare riposare in frigorifero per 12 ore.
3.
Preparazione Ganache al caffè
Per la ganache scaldate la panna facendo attenzione a non portarla a bollore. Trasferire quindi la panna in una ciotola di vetro nel quale avrete spezzettato la cioccolata a pezzi e versato il caffè. Versare la panna e con una frusta mescolare il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
4.
Assemblaggio
Prendere la base di frolla e con l’aiuto di una sac a poche riempire con il cremoso al caffè. Versare la ganache al caffè sulla superficie e livellare. Aggiungere della granella di nocciola come guarnizione. Gustate la vostra crostata moderna al caffè espresso
0 0 votes
Rating
Subscribe
Notificami
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments