Torta salata cavolfiore e pancetta

torta salata cavolfiore

La torta salata cavolfiore e pancetta è un piatto pieno delle tante proprietà benefiche del cavolfiore e molto goloso grazie alla presenza della pancetta, aggiunta proprio a fine cottura.

Per la realizzazione di questa torta salata io vi consiglio di utilizzare una base di pasta matta integrale, in grado di donare un tocco più rustico al piatto.

Preparazione 20 min

Cottura 35 min

Facile

Ingredienti:

250gr pasta matta integrale qui la ricetta
180gr cavolfiore (cimette)
40gr scamorza
40gr pancetta a fette
q.b. salvia
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato
q.b. olio extravergine d’oliva

Preparazione

1.
Preparate la pasta matta integrale seguendo la mia ricetta a questo link
Lavate il cavolfiore e ricavatene 180 gr di cimette.
Portate a bollore una pentola piena di acqua. Salate e non appena arriverà a bollore, aggiungete le cimette e lasciate cuocere per una decina di minuti.
Scolate e trasferite in una ciotola. Con l’aiuto di un minipimer frullate riducendo in purea.
Stendete la pasta matta e sulla base aggiungete le fette di scamorza a fette. Sopra aggiungete il cavolfiore.
Aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva, senza esagerare poichè alla fine aggiungeremo la pancetta.
Infornate in forno ben caldo a 190° e fate cuocere per 35 minuti.
Terminata la cottura, estraete la torta salata dal forno ed aggiungete in superficie le fette di pancetta e del pepe nero macinato.
Infornate nuovamente per 2-3 minuti, giusto il tempo di far sciogliere il grassetto della pancetta.
Completate con delle foglioline di salvia e servite.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments