Carciofi in padella

Carciofi in padella

I carciofi in padella sono un contorno facile e veloce da preparare quando non ho molto tempo a disposizione.
Si adattano bene a secondi di carne oppure di verdure, un pò meno a quelli di pesce.

I carciofi cuociono in poco olio extra vergine di oliva e li completo con del profumato rosmarino al posto del prezzemolo, per dare una nota di aroma più marcata.

Preparazione 15 min

Cottura 20 min

Facile

2 porzioni

Ingredienti:

4carciofi freschi oppure 300 gr surgelati
1/2 limone
q.b. pepe nero macinato
q.b. sale
q.b. rosmarino
q.b. olio extra vergine di oliva

Preparazione

1.
Preparazione
Iniziate dalla preparazione dei carciofi. Rimuovete le foglie più esterne e tagliatene l’estremità.
Tagliate in 4 parti ogni carciofo in modo da ottenere solamente i cuori. Rimuovete l’eventuale barbetta. Man mano che ottenete i cuori di carciofo, tagliateli ancora a metà ed, immergeteli in acqua fredda con qualche goccia di limone.
In questo modo eviterete di far ossidare i carciofi.
Nel caso in cui utilizziate i carciofi surgelati, potete omettere i passaggi sopra.
Scaldate una padella con un filo di olio extra vergine di oliva. Non appena sarà caldo aggiungete i carciofi. Lasciate rosolare per un paio di minuti.
Abbassate la fiamma ed aggiungete un bicchiere di acqua. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma moderata i carciofi, girandoli di tanto in tanto.
Fate asciugare tutta l’acqua, Aggiustate di sale e pepe ed infine aggiungete un poco di fresco rosmarino.
I carciofi sono a questo punto pronti per essere serviti.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments