Gnocchi branzino e zucchine

Gnocchi branzino e zucchine

Gli gnocchi con branzino e zucchine è un primo piatto cremoso e davvero sfizioso.

Un primo piatto completo e molto saporito. Il piatto è reso ancora più cremoso dal pesto di zucchine.

Fresco e perfetto per un pranzo con i fiocchi!

Preparazione 20 min

Cottura 10 min

Difficoltà Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

500 gr gnocchi di patate
1 filetto di branzino
1dose pesto di zucchine qui la ricetta
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. mandorle a lamelle

Preparazione

1.
Pesto di zucchine
Prepariamo il pesto di zucchine seguendo questa ricetta.
2.
Gnocchi
Mettiamo sul fuoco una pentola piena d'acqua leggermente salata.
Nel frattempo che l'acqua arrivi a bollore, puliamo il filetto di branzino rimuovendo eventuali lische.
In una padella di media dimensione aggiungiamo un filo di olio extravergine di oliva e lasciamo scaldare. Aggiungiamo il filetto non appena l'olio inizia a scaldarsi. Lasciamo cuocere il filetto da entrambi i lati.
Saranno sufficienti pochissimi minuti. Quando la carne del filetto è chiara e cotta, rimuoviamo dalla padella e dividiamo la polpa dalla pelle del filetto. Teniamo da parte.
Quando l'acqua arriva a bollore tuffiamo gli gnocchi e lasciamo cuocere per un paio di minuti (segui le indicazioni sulla confezione).
Nella padella precedentemente utilizzata uniamo il pesto di zucchine. Scoliamo gli gnocchi con l'aiuto di un mestolo forato direttamente nella padella.
Mescoliamo bene il tutto.
Aggiungiamo anche il filetto di branzino, lasciandone un poco da parte per la decorazione.
Porzioniamo gli gnocchi e completiamo ogni piatto con il restante filetto, pepe nero macinato e qualche lamella di mandorle.
0 0 votes
Rating
Subscribe
Notificami
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments