Pasta con salmone e curcuma

Pasta con salmone e curcuma

Un piatto sfizioso e che si prepara in pochi minuti. La pasta al salmone e curcuma è un primo piatto gustoso, ma anche bello da presentare.
Il colore ed il gusto della curcuma donano a questo piatto una marcia in più.
L’aggiunta di un solo cucchiaio di formaggio spalmabile rende il tutto più armonioso.
Colore e gusto in un unico piatto.

15 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

Calcola Porzioni
180 gr pasta corta tipo farfalle
8 pomodorini tipo ciliegino
100gr salmone affumicato a fette
1cucchiaio formaggio salmabile
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato
q.b. curcuma
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. prezzemolo

Preparazione

1.
Preparazione
Riempite una pentola piena d’acqua e portate a bollore. Non appena bolle aggiungete le farfalle ed aggiustate di sale. Fate cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione (12 minuti circa). Lavate accuratamente i pomodorini e divideteli in 4 spicchi. Scaldate una padella con un filo di olio extra vergine di oliva ed aggiungete i pomodorini. Aggiungete un pizzico di sale. Fate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti, aggiungendo un poco di acqua di cottura. Pochi minuti prima della fine della cottura della pasta, aggiungete in padella il salmone tagliato a strisce e fate soffriggere leggermente. Scolate la pasta e tenete da parte una tazzina di acqua di cottura. Aggiungete la pasta al resto degli ingredienti. Aggiungete il prezzemolo fresco, il formaggio spalmabile, la curcuma ed il pepe nero macinato. Amalgamate il tutto aggiungendo un poco di acqua di cottura.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments