Risotto cacio e pepe

Risotto cacio e pepe

E se anzichè una pasta cacio e pepe preparassi un risotto con gli stessi ingredienti…
Una scoperta davvero deliziosa. Pochi e semplici ingredienti per un’esplosione di gusto. Il risotto cacio e pepe vi permetterà di portare in tavola un primo piatto saporito ed al quale è difficile resistere.

A seconda delle vostre preferenze potete abbondare o meno con il pepe. Se possibile, vi consiglio di utilizzare il pepe nero in grani e macinarlo fresco in modo da donare al risotto un aroma ottimo.

30 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

180 gr riso Carnaroli o Arborio
700ml brodo vegetale
70gr pecorino romano grattugiato
q.b. pepe nero in grani
q.b. burro

Preparazione

1.
Preparazione
Prima di tutto preparate un brodo vegetale con carote e sedano oppure con l’auito di un dado granulare. Tenete da parte in caldo. Fate scladare un tegame basso e largo ed aggiungete il pepe nero in grani che avrete macinato. Fate pressione sui grani con l’aiuto di un pesta carne o la lama di un grande coltello. Fate tostare il pepe per qualche minuto e fin quando non sentirete l’aroma del pepe. Togliete a questo punto dal fuoco e tenete da parte. Nello stesso tegame fate scaldare una noce di burro. Non appena inizia a scaldarsi aggiungete il riso e tostate. Dopo aver fatto tostare il riso iniziate a versare il primo mestolo di brodo. Fate asciugare completamente e procedete ancora con un altro mestolo, mescolando di tanto in tanto. Continuate ad aggiungere brodo e mescolare il riso, finchè non sarà cotto. Saranno necessari circa 20 minuti. Non appena il risotto è cotto, spegniamo la fiamma ed aggiungiamo il pecorino grattugiato ed abbondante pepe. Mantecate aggiungendo ancora una noce di burro. Aggiungere ancora un poco di pepe nero macinato e servire.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments