Torta salata zucca e speck

Torta salata con zucca

La brisèe alla zucca e speck è una delle torte salate più golose. La dolcezza della zucca incontra la sapidità dello speck.
L’unione di questi due ingredienti è perfetta non solo a livello gustativo, ma anche cromatico. L’arancione caldo della zucca accanto al colore più accentuato dello speck crea un contrasto perfetto.
Se poi avete modo di aggiungete del fresco rosmarino, allora avete fatto centro!

Preparazione 20 min

Cottura 37 min

Facile

Ingredienti:

Calcola Porzioni
300gr pasta brisèe al rosmarino trovate la mia ricetta qui
150gr zucca
100gr crescenza o stracchino
4fette speck
q.b. pepe nero macinato
q.b. sale
q.b. rosmarino
q.b. olio extra vergine di oliva

Preparazione

1.
Preparazione
Sbucciate la zucca e rimuovete i semi. Tagliate la zucca a pezzettoni e trasferitela in un tritatutto. Frullate fino ad ottenere una grana fine.
In una ciotola unite la zucca alla crescenza. Aggiustate di sale e mescolate con un cucchiaio per amalgare gli ingredienti.
Stendete la pasta brisè su uno stampo da crostata ricoperto da carta forno.
Ricoprite la superficie con la zucca precedentemente preparata. Agiungete un filo di olio extra vergine di oliva.
Infornate in forno caldo a 200° statico per 35 minuti.
Nel frattempo tagliate a listarelle lo speck. Un paio di minuti prima della fine della cottura della brisèe, estraetela dal forno e completate aggiungendo: speck, rosmarino ed una manciata di pepe nero macinato.
Infornate nuovamente e proseguite la cottura ancora per due minuti.
La brisèe deve essere leggermente dorata alla base ed in superficie.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments