Financier al pistacchio e caramello salato

Financier al pistacchio e caramello salato

Il Financier è una delle preparazioni che spesso preparo quando ho un esubero di albumi, ma ho voglia di preparare qualcosa di sfiozioso e particolare. In queste situazioni il financier è la soluzione ai miei problemi 🙂

Il financier al pistacchio è un dessert piuttosto semplice da realizzare. In questa versione l’ho arricchito con un caramello salato e del pistcchio in granella per decorazione. A mio parere è un dolce semplice, ma davvero delizioso.

E voi come preparate di solito il financier? Fatemi sapere se la mia versione è di vostro gradimento, nei commenti

Preparazione 20 min

Cottura 30 min

Facile

Ingredienti:

Calcola Porzioni
Per il Financier al pistacchio
210gr albumi 7 albumi
150gr burro
100gr farina di pistacchio
80gr farina 00
150gr zucchero a velo
1cucchiaio crema spalmabile al pistacchio
Per la Decorazione
q.b. caramello salato qui la ricetta per prepararlo
q.b. crema al pistacchio
q.b. zucchero a velo
q.b. granella di pistacchio

Preparazione

1.
Preparazione del Financiere al Pistacchio
Per prima cosa prepariamo il burro noisette. In un pentolino mettere a scaldare il burro e lasciarlo cuocere finchè non assume una colorazione marroncina.
Non appena raggiunta la gisuta colorazione, lasciare raffreddare completamente.
Nel frattempo montare gli albumi a neve. Non appena saranno ben montati aggiungere lo zucchero e continuare a montare con le fruste.
A questo punto uniamo gli albumi, poco alla volta, alle farine ed il burro. Uniamo infine la crema di pistacchio. Mescoliamo delicatamente per evitare di far smontare il composto.
Versare il composto in uno stampo da plumcake ben imburrato ed infarinato.
Infornare in forno ventilato a 180° per 25-30 minuti.
Una volta cotto, facciamo raffreddare e sformiamo dallo stampo.
2.
Decorazione
Per la decorazione procediamo mettendo innanzitutto del caramello salato. Lasciamo cadere tante striscioline di caramello salato.
Allo stesso modo procediamo con la crema di pistacchio.
Infine aggiungiamo una spolverata di zucchero a velo e della granella di pistacchi per completare il nostro goloro dessert
0 0 votes
Rating
Subscribe
Notificami
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments