Risotto alle fragole

risotto alla fragola

Adoro le fragole ed amo mangiarle in primavera, quando sono profumatissime e con un bel colore rosso!
Il risotto alla fragole si presenta come la pietanza perfetta per una sera romantica o per una fresca serata primaverile.

Questa ricetta tanto particolare e dal caratteristico colore rosa sono sicura che vi sorprenderà piacevolmente. Con il suo gusto particolare e leggermente piccantino sono sicura che sorprenderà anche i palati più diffidenti.

Questo primo piatto sarà però perfetto per una cena in dolce compagnia.

30 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

180 gr riso Carnaroli
700ml Brodo vegetale
200gr fragole fresche
1bicchiere Vino rosso Syrah o Nero D’Avola
1cucchiaio Formaggio fresco spalmabile (preferibilmente una versione light)
q.b. peperoncino macinato
q.b. cipolla per il soffritto
q.b. olio extra vergine di oliva
Per guarnine
q.b. Glassa di aceto balsamico

Preparazione

1.
Preparazione
Per la preparazione del risotto alle fragole dobbiamo innanzitutto preparare il brodo vegetale che avremo cura di tenere in caldo per la preparazione della nostra ricetta. In un tegame largo e basso mettiamo un filo d’olio EVO (senza esagerare per garantire la leggerezza del nostro piatto) e facciamo soffriggere un pò di cipolla tagliata finissima insieme ad un pò di peperoncino. Lasciamo andare per un minuto circa ed aggiungiamo il riso. Mescoliamo e lasciamo tostare senza però farlo bruciare. Aggiungiamo a questo punto il bicchiere di vino rosso. Una volta che il vino è stato assorbito dai chicchi iniziamo ad aggiungere due bei mestoli di brodo, mescoliamo e lasciamo che il riso assorba tutto il brodo. Continuiamo ad aggiungere due/tre mestoli non appena i precedenti vengono assorbiti quasi completamente dal riso. Nel frattempo laviamo per bene le fragole e togliamo via le foglioline. Mettiamo le fragole in un frullatore ad immersione e frulliamo il tutto. Lasciamo le fragole da parte. Quando avremo unito al riso anche l’ultimo mestolo di brodo, uniamo le fragole frullate e mescoliamo per bene. Lasciamo assorbire tutti i sapori e quando la cottura è quasi ultimata uniamo infine anche il formaggio spalmabile per rendere ancora più cremoso e delicato il nostro risotto. A questo punto procediamo all’impiattamento. Completate ogni piatto con della glassa di aceto balsamico. Servite caldo e gustate con un bel bicchiere di vino rosso. Godetevi la vostra cenetta a lume di candela!
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments