Pizza gialla e speck

Pizza gialla con speck

La pizza gialla e speck è un vero connubio di sapori. Equilibrata e gustosa.

La pizza è composta da una base gialla ottenuta aggiungendo la passata di pomodorini gialli ed infine, solo a fine cottura ho aggiunto le fette di speck.

Il contrasto tra il dolce della passata ed il salato dello speck, creano una combinazione perfetta.

Una pizza diversa dal solito che vale sicuramente la pena provare!

Preparazione 15 min

Cottura 20 min

Facile

2 persone

Ingredienti:

1panetto da 500 gr del mio impasto per pizza in teglia qui la ricetta
1fior di latte 200 gr peso sgocciolato
100gr speck a fette
250gr passata di pomodorini gialli
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. rosmarino
q.b. sale

Preparazione

1.
Preparazione
Per la preparazione della pizza preparate in anticipo l’impasto seguendo la ricetta che trovate a questo link.
Su un piano leggermente infarinato stendete con l’aiuto delle dita il panetto. Stendete con l’aiuto delle mani fino a raggiungere la dimensione della teglia.
Trasferite la base della pizza su una teglia ricoperta da carta forno. Coprite con un canovaccio e fate riposare per 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, ricopriamo la superficie con la passata di pomodorini gialli. Aggiungiamo il fiordilatte tagliato a fette.
Aggiustiamo con un pizzico di sale. Vi raccomando di non esagerare poichè lo speck è molto sapido.
Completiamo con un filo di olio extravergine di oliva ed inforniamo in forno ben caldo a 250°.
Lasciamo cuocere per 15-20 minuti.
Non appena la pizza è cotta estraiamola dal forno e completiamo aggiungendo in superficie le fette di speck ed un poco di rosmarino fresco.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments