Rollò nisseno

Il rollò nisseno, anche conosciuto come rotolo di ricotta è un dolce della tradizione siciliana e in particolare di Caltanissetta.

Un dolce che conosco benissimo essendo tipico della città in cui sono nata e cresciuta.

Il rollò nisseno è un dolce dagli ingredienti semplici, ma che racchiude al suo interno una crema di ricotta davvero soffice e golosa.

Servito rigorosamente a fette come da tradizione. E’ un dolce che amo moltissimo!

Preparazione 50 min

Cottura 10 min

Difficoltà Media

Stampo 44x35 cm

Ingredienti:

Base rotolo
120gr zucchero
30gr farina di mandorle
60gr farina 00
30 gr cacao amaro in polvere
4 uova
1cucchiaino lievito per dolci
Pasta reale
30gr zucchero
30gr farina di mandorle
q.b. colorante verde per alimenti
q.b. acqua
Farcitura
200gr zucchero
300gr ricotta di pecora
q.b. granella di pistacchio

Preparazione

1.
Base rotolo
Dividiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo a neve ferma gli albumi.
In un'altra ciotola aggiungiamo lo zucchero ai tuorli e montiamo.
Uniamo i tuorli agli albumi e incorporiamo bene. Aggiungiamo quindi le polveri che abbiamo precedentemente setacciato: farina 00, farina di mandorle e cacao amaro.
Incorporiamo delicatamente con movimento dall'alto al basso per non far smontare il composto.
Infine uniamo il lievito per dolci setacciato.
Ricopriamo una leccarda da forno con della carta forno ben stesa. Versiamo il composto e livelliamo benissimo.
Inforniamo in forno preriscaldato statico 180° e cuociamo per 10 minuti.
Una volta cotto, sforniamo e capovolgiamo subito su un foglio di carta forno pulito. Rimuoviamo delicatamente la carta forno utilizzata in cottura e rotoliamo ben stretto aiutandoci con l'altro foglio.
Lasciamo raffreddare il rotolo.
2.
Pasta reale
Uniamo zucchero e farina mandorle. Sciogliamo il colorante verde per alimenti in un poco di acqua e uniamo anche questo al resto degli ingredienti.
Lavoriamo prima con un cucchiaio e dopo con le mani.
Aggiungiamo poche gocce di acqua all'occorrenza.
Dovremo ottenere un panetto liscio e modellabile.
Lavoriamo con le mani la pasta reale in modo da formare un serpentello lungo quanto il rotolo.
3.
Farcitura
Uniamo la ricotta ben sgocciolata dal suo siero e lo zucchero.
Lavoriamo i due ingredienti con l'aiuto di una forchetta. Lavoriamo bene in modo da ottenere una crema liscia e senza granelli di zucchero visibili.
4.
Assemblaggio
Riprendiamo il rotolo di pasta biscotto e srotoliamolo.
Ricopriamo tutta la superficie con la crema di ricotta ricordando di tenerne da parte un poco per la guarnizione finale.
Aggiungiamo il rotolino di pasta reale lungo uno dei due lati.
Iniziamo a questo punto ad arrotolare il rotolo, aiutandoci con la carta forno.
Aggiungiamo sulla superficie la ricotta tenuta da parte e completiamo aggiungendo della granella di pistacchio.
Lasciamo riposare in frigorifero un paio di ore. Dopo tagliamo a fette e serviamo.
Si conserva in frigorifero.
0 0 votes
Rating
Subscribe
Notificami
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments