Riso cantonese

Riso alla cantonese

Una delle ricette senza dubbio più famose e che ricordano l’oriente. Il riso alla cantonese è un primo piatto di origini cinesi.

SI prepara in pochissimo tempo ed è ricco di gusto. Per la preparazione io utilizzo anche l’immancabile salsa di soia che a mio parere dona quel tocco in più.

Vi consiglio di assaporare questo piatto utilizzando le classiche bacchettine cinesi al posto delle forchette. L’atmosfera cinese si farà ancora più sentire!

Preparazione 5 min

Cottura 15 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

100gr riso basmati
30gr piselli surgelati
50gr prosciutto cotto a cubetti
1uovo
2cucchiai salsa di soia
q.b. sale
q.b. olio di semi

Preparazione

1.
Riempiamo un pentolino di acqua leggermente salata e portiamo a bollore. Non appena l’acqua bolle uniamo i piselli e lasciamo cuocere per 5 minuti circa.
Scoliamo e facciamo raffreddare sotto acqua corrente fredda in modo da mantenere la colorazione verde vivace.
Riempiamo un altro pentolino con acqua e portiamo a bollore. Aggiungiamo il riso basmati e facciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione (circa una decina di minuti).
In un wok oppure un tegame largo e basso aggiungiamo un filo di olio di semi. Facciamo scaldare leggermente.
Nel frattempo sbattiamo l’uovo. Quando l’olio sarà caldo aggiungiamo l’uovo e cuociamolo per qualche minuto, mescolandolo con una forchetta.
Uniamo all’uovo strapazzato, i piselli ed il prosciutto cotto. Mescoliamo ed uniamo anche il riso basmati ed un paio di cucchiai di salsa di soia.
Serviamo il riso alla cantonese ancora caldo.
Riso alla cantonese
Riso alla cantonese
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments