Torta salata solare

Torta salata solare

Non potevo che pensare ad un nome migliore per questa torta salata che sa tanto di buon umore e giornate soleggiate.

Sarà sicuramente colpa della base preparata con tante carotine dall’arancio vivo e dalle zucchine gialle che mi fanno proprio impazzire.

Una torta salata gustosa e tanto colorata. Un piatto che è in grado di regalarvi il buon umore ad ogni morso.

Preparazione 20 min

Cottura 35 min

Facile

Ingredienti:

1dose di pasta matta con esubero di lievito madre qui la ricetta
180gr carote peso da pulire
150gr zucchina gialla
100gr stracchino
70gr apeck a listarelle
q.b. sale
q.b. pepe nero macinato
q.b. paprika forte
q.b. paprika dolce
q.b. maggiorana

Preparazione

1.
Preparazione
Prepariamo innanzitutto una dose di pasta matta con esubero di lievito madre seguendo la mia ricetta a
questo link
.
Peliamo le carote e tagliamole a pezzettoni. Laviamo e spuntiamo la zucchina e tagliamo a grosse rondelle.
Inseriamo carote e zucchina in un tritatutto e frulliamo finemente.
In una ciotola uniamo le verdure tritate e lo stracchino. Aggiustiamo di sale ed aggiungiamo un poco di paprika forte e dolce.
Mescoliamo con un cucchiaio in modo da amalgamare per bene tutti gli ingredienti.
Stendiamo la base di pasta matta e poniamola su una teglia per crostate foderata da carta forno.
Cospargiamo la base con le verdure tritate preparate in precedenza.
Aggiungiamo sopra lo speck a listarelle e richiudiamo i bordi della torta salata pizzicando i bordi e ripiegandoli verso l’interno.
Inforniamo in forno caldo a 200° e lasciamo cuocere per 35 minuti.
Sforniamo ed aggiungiamo delle foglioline di maggiorana fresca.
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments