Risotto al radicchio e Taleggio

risotto radicchio e taleggio

In una sera di inverno cosa può essere meglio di un risotto gustoso come ad esempio quello al radicchio e taleggio?! La combinazione di questi ingredienti permette di ottenre un risotto cremoso e gustosissimo.

Sebbene sia un grande classico, resta uno dei risotti preferiti specialmente nelle stagioni più fredde in cui ho bisogno di un comfort food.

30 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

180 gr riso Carnaroli
1litro Brodo vegetale
100gr radicchio fresco tipo trevigiano
70gr Taleggio stagionato
1/2bicchiere vino rosso opzionale
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. cipolla per il soffritto
q.b. pepe nero macinato

Preparazione

1.
Preparazione
Per la preparazione del risotto radicchio e taleggio iniziate dalla preparazione del brodo vegetale. Una volta preparato il brodo vegetale con l’aiuto di un dado granulare o con delle verdure fresche, ricordate di tenerlo in caldo per il nostro risotto. Passiamo quindi al radicchio che dovrete pulire per bene e tagliare a stricioline. Dividete in due parti la dose di radicchio. Metà dose dovrà essere tagliata a striscioline, mentre la restante dose di radicchio dovrà essere tritata ancora più finemente: per quest’operazione aiutatevi con un coltello ben affilato.
In un tegame basso e largo versiamo un filo di olio extra vergine di oliva e aggiungiamo un poco di cipolla tritata molto finemente. Lasciamo quindi soffriggere per qualche minuto e aggiungiamo il riso. Lasciamo tostare qualche minuto e non appena i chicchi inizieranno a diventare come trasparenti aggiungiamo mezzo bicchiere scarso di vino rosso. Lasciamo sfumare completamente il vino in modo da far evaporare tuttp l’alcool ed iniziamo quindi ad aggiungere due bei mestoli di brodo. Mescoliamo e lasciamo che il riso assorba tutto il brodo. Non appena il brodo sta per asciugarsi, aggiungiamone ancora dell’altro e mescoliamo ancora per evitare di far attaccare i cicchi. Subito dopo aver versato i primi mestoli di brodo ricordatevi di aggiungere il radicchio, sia quello a striscioline che quello tagliato più fine. Nel frattempo tagliate a cubotti il taleggio e tenete da parte.
Quando il risotto avrà ormai assorbito la quasi totalità del brodo sarà possibile procedere con l’ultimo ingrediente: il taleggio. Spegnere la fiamma e mantecare il riso aggiungendo il taleggio e del pepe nero appena macinato. Mescolare per far sciogliere leggermente il formaggio e a questo punto servire e gustare il vostro delizioso risotto!
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments