Bucatini all’Amatriciana

Pasta amatriciana

Della pasta all’Amatriciana ne esistono davvero svariate versione. Ognuna caratterizzata dall’utilizzo di un ingrediente piuttosto che un altro. Ci sono alcuni che sfumano il guanciale con del vino, altri con dell’acqua e poi ci sono io che lo lascio soffriggere senza aggiungere altro.
Semplice e veloce da preparare, a me i bucatini all’Amatriciana piacciono proprio così come ve li presento.


YouTube player

15 min

Facile

2 Porzioni

Ingredienti:

Calcola Porzioni
160 gr pasta lunga tipo bucatini
80gr guanciale
200gr pomodoro in polpa oppure pelato
q.b. sale
q.b. peperoncino macinato
q.b. pecorino romano grattugiato

Preparazione

1.
Preparazione
Scaldiamo un tegame basso e largo e facciamo soffriggere il guanciale tagliato a listarelle. Quando sarà ben dorato, togliamo dal fuoco e teniamo da parte. Nello stesso tegame aggiungiamo il pomodoro. Saliamo ed aggiungiamo il peperoncino. Facciamo cuocere a fiamma bassa. Nel frattempo portiamo a bollore una pentola piena d’acqua leggermente salata. Non appena l’acqua bolle aggiungiamo i bucatini e facciamo cuocere per una decina di minuti (verificate il tempo di cottura sulla confezione). Poco prima del termine della cottura della pasta, aggiungiamo al pomodoro il guanciale tenuto da parte. Scoliamo la pasta ed uniamo al resto degli ingredienti. Amalgamiamo per bene il tutto, se necessario aggiungiamo un poco di acqua di cottura. Serviamo aggiungendo del pecorino grattugiato.
Bucatini all’Amatriciana
0 0 votes
Rating
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments